Passa velocemente il treno in mezzo alla pianura
dentro le tasche più nemmeno un poco di paura
la notte mi nasconde, la pioggia cade piano
cancella le mie orme fino all’altopiano

padre di rabbia antica e vino madre di terra nuda
vi lascio al fuoco del mattino io prendo la mia strada
voi che avete buoni visi e sorti cattive
destini già decisi costretti fra due rive

io vi ritroverò fra le camelie diafane
dentro ogni cosa che vedrò nelle parole afone
io vi ritroverò al fondo del sentiero
quando mi fermerò e tutto sarà vero

io mi ricordo il vecchio ponte e la promessa fatta
il sole d’oro all’orizzonte ed un anello di latta
io lì ti ho preso in sposa giurando sul mio onore
che non ti avrei delusa né fatta mai cadere

io ti ritroverò fra le camelie diafane
dentro ogni cosa che vedrò nelle parole afone
io ti ritroverò al fondo del sentiero
quando mi fermerò e tutto sarà vero

io vi ritroverò fra le camelie diafane
dentro ogni cosa che vedrò nelle parole afone
io vi ritroverò al fondo del sentiero
quando mi fermerò e tutto sarà vero

 

Acquista Al fondo del sentiero su  itunes-logo1